Sembra non volersi fermare più Nicol Guidolin che, dopo aver conquistato dieci giorni fa il successo nella Valchiarò Marathon Bike, è salita ieri anche sul podio della Dolomites Saslong Half Marathon.

L’atleta del Cai Cim Sag Trieste infatti ha preso parte alla trail running della Val Gardena, che ha visto al via 600 atleti in totale che si sono confrontati su un percorso di circa 21km per un dislivello di 900m.

Dopo un avvio non semplice, Nicol è riuscita a guadagnare la seconda posizione assoluta e a mantenerla fino al traguardo, tagliato a 1’31” di distacco dalla vincitrice, la venostana Petra Pircher.

“Ho fatto un po’ di fatica a prendere il ritmo all’inizio ma dopo 3km circa mi sono sbloccata – ha detto Nicol al termine della competizione – Sono contenta perché oltre ad aver mantenuto lo stesso distacco dalla prima nella seconda metà di gara, sono riuscita a dire la mia nonostante la competizione fosse molto partecipata” #FORNA